Per informazioni » info@rugbyvarese.it

La Riqualificazione di Giubiano

"Dopo quarant'anni di crescita è necessario un cambiamento strutturale, per diventare sempre più competitivi nel nostro piccolo."

Un progetto impegnativo per la nostra realtà, ma necessario.

Il progetto prevede la riqualificazione dell'impianto "Aldo Levi" di Via Salvore con la creazione di una nuova struttura 33x8 a ridosso del campo di gioco. La struttura ospiterà una palestra per i tesserati, un magazzino ed uffici e la nuova club house, punto di ritrovo per coloro che portano il nostro sport nel cuore.

Il progetto prevede ancora la creazione di una copertura per le attuali tribune e la creazione di un nuovo campo da gioco di misure ridotte per i riscaldamenti e per gli allenamenti del minirugby. Il tutto per preservare il campo principale.

L'attuale scivolo che da Via Salvore scende nel sotto tribuna sarà coperto creando di fatto un'unica area che ingloberà anche il campetto da basket. Naturalmente la struttura rimarrà a disposizione del rione di Giubiano e di chiunque voglia utilizzare i campetti e le nostre strutture, purchè si comporti in modo civile.

Giubiano è la nostra casa, e noi vogliamo viverci nel miglior modo possibile.

E' di oggi, 13 Ottobre 2016 la notizia dell'inserimento dell'ASD Rugby Varese nel progetto di finanziamento del CONI "Sport e Periferie", il cui obiettivo è quello di "potenziamento dell’attività sportiva agonistica nazionale, dello sviluppo della relativa cultura in aree svantaggiate e zone periferiche urbane e ha l'obiettivo di rimuovere gli squilibri economico sociali e incrementare la sicurezza urbana."

"E’ difficile esprimere con poche parole la gioia e la soddisfazione per avere ricevuto la notizia che il campo da rugby di Giubiano a Varese sia stato inserito tra gli interventi di riqualificazione che si potranno realizzare grazie ai fondi stanziati dal Governo nel bando “Fondo Sport e periferie”. Una conferma dell’attenzione dell’esecutivo per la nostra città, a cominciare dal presidente del Consiglio Matteo Renzi. E’ una di quelle “buone” notizie di cui si fatica, spesso, a trovare traccia, una notizia che riconosce il lavoro del Rugby Varese nello sport di base, con l’attenzione ai ragazzi di tutte le età che possono crescere con la palla ovale e i suoi valori, sempre più conosciuti. Il rugby, insomma, fa bene, e bene ha fatto il Coni col presidente Malagò a indirizzare le risorse verso impianti da migliorare, ristrutturare magari in periferie verso sport per nulla periferici nella società di oggi, in un momento in cui la fine della corsa verso il sogno olimpico di Roma 2024 non ha certo spento entusiasmo e impegno. Il Coni sembra mettere il punto esclamativo su Varese, sulla sua tradizione e su tutto quello che può esprimere nello sport. Possiamo definirlo “sostegno”, pensando a uno dei principi fondamentali del rugby assieme all’avanzamento. A proposito: l’avanzamento dei lavori potrà essere verificato con gli occhi di tutti gli abitanti di Giubiano, che avranno una riqualificazione della zona, di chi manda e manderà i propri ragazzi a giocare in una struttura scelta tre anni fa dalla Federazione Italiana Rugby come base del Centro Federale Under 16 per i migliori giocatori della provincia e non solo. Nel rugby Varese soddisfazione e, ovviamente, responsabilità per il compito e i lavori che verranno fatti, con la consapevolezza di essere una realtà forte dello sport varesino, di partecipare con basket, ciclismo, canottaggio, atletica, hockey, golf, galoppo, con lo sport paralimpico, oltre al calcio, a qualcosa che è di tutti, che deve essere condiviso, nel cuore, nel tifo e nella passione. Chi si è messo addosso una felpa Rugby Varese 101% lo ha già capito da tempo e ci ha aiutato a diventare grandi. Adesso tocca a noi. Grazie a tutti!" - Il Vicepresidente, Francesco Pierantozzi

Contatti

Segreteria:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Club House:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Minirugby:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel. e Fax: 0332 282803

Campo "Aldo Levi"
Via Salvore, 9 - 21100 VARESE
Mappa per il Campo Aldo Levi

Campo allenamento Vivirolo
Via Vivirolo - 21100 VARESE
Mappa per il Campo Vivirolo

5 x 1000

Sostieni il Rugby Varese:

5x1000-white-ball-noframe-nobanner

Il 5 per mille è una quota di imposte a cui lo Stato rinuncia, destinandola alle organizzazioni no-profit per il sostegno delle loro attività. 

Istruzioni per la compilazione.

Facebook

facebook 24x24 pagine delle squadre

 

con aggiornamenti, immagini e commenti di giocatori e tifosi!

Clicca qui per le pagine:

 

Merchandising

La mitica collezione

101-160x160

Magliette, felpe, maglie da gioco, cappellini, borse, palloni, zainetti e tutto quello che serve a grandi e piccoli per dimostrare ovunque il loro supporto alla squadra 

Per informazioni::
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.