Per informazioni » info@rugbyvarese.it

Martedì h. 20.15 - 21.45*
Mercoledì h.20.15 - 21.45*
Campo Aldo Levi - Giubiano
Giovedì h. 20.15 - 21.45* 
Venerdì h.20.15 - 21.45*
Campo Aldo Levi - Giubiano
*=Gli orari ed i luoghi possono subire variazioni
Allenatori: Mario Galante
Contatti: facebook 24x24 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
seniores

Seniores: Grande Brianza Rugby - ASD Rugby Varese 15 - 20

Nella quarta giornata del girone promozione del campionato di serie C nazionale il Rugby Varese esce vincente dalla  avvincente sfida esterna con il Rugby Monza. Una vittoria soffertissima e ricca di emozioni in una partita combattuta fino all'ultimo secondo in cui, soprattutto nei minuti finali, è accaduto l'impossibile. Parte bene il Varese che dopo appena cinque minuti va in vantaggio grazie al piazzato messo a segno da Affri da zona centrale. Il Monza però fa capire agli ospiti che è in campo per vincere e al 12' i padroni di casa trovano la meta del momentaneo vantaggio, poi trasformata. Il Varese risponde al 30' con la meta di Affri che sfrutta l'ottimo riciclo di Caputo e, dopo aver evitato un paio di avversari, segna la meta in mezzo ai pali. Lo stesso Affri non sbaglia la semplice trasformazione e il Varese torna avanti per 7-10. Il primo tempo termina ma  nessuna delle due squadre riesce a prevalere nettamente e commettono entrambe diversi errori e falli che rendono il ritmo di gioco molto frammentato. In particolare i lanci varesini per le rimesse laterali non sono dei migliori e i trequarti del Varese non riescono a mostrare le loro ottime potenzialità di gioco. Al 52' minuto il Monza riprende il Varese trasformando un calcio di punizione (10-10). Appena entrati nell'ultimo quarto di gara il Varese torna avanti grazie ad un altro calcio piazzato centrato sempre da Affri che riporta i suoi avanti per 10-13. Ma è negli ultimi cinque minuti di gioco che accade di tutto. Infatti a cinque dalla fine dopo una lunga azione insistita del Varese, Piazza trova un buco nella difesa e passa ad Affri che evita l'estremo avversario e corre verso la meta, ma una volta in area di meta Affri scaglia inspiegabilmente  l'ovale per terra in stile football americano e l'arbitro, giustamente, non concede la meta e fischia un in avanti al giocatore del Varese. Nemmeno i tifosi del Monza credono a quello che vedono, tanto meno i tifosi, compagni e allenatori del Varese. I biancorossi non fanno nemmeno in tempo a realizzare ciò che è successo che il Monza a due minuti dalla fine attacca in maniera decisa all'interno dei ventidue del Varese e dopo quattro fasi di gioco va in meta all'angolino andando in vantaggio  per 15-13 a tempo quasi scaduto. Al momento della trasformazione il calciatore del Monza perde più tempo possibile, troppo per l'arbitro che non concede la trasformazione al Monza per essere andato oltre il tempo disponibile per trasformare. C'è quindi tempo per un ultimo disperato assalto del Varese che, in seguito al drop di rinvio di Affri, recupera incredibilmente l'ovale all'interno dei ventidue metri avversari. Dopo cinque fasi di gioco tesissimo, Banfi serve l'ovale a Affri a cinque metri dalla linea di meta e dopo aver mandato a vuoto un avversario si lancia in meta a tempo praticamente scaduto. L'urlo di liberazione da parte di tutti i sostenitori varesini fa capire quanta tensione ci fosse fino a quel momento e Affri si riscatta dal ridicolo errore commesso in precedenza con la meta e la trasformazione finale che chiudono definitivamente il punteggio sul 15-20. Vince quindi, in un modo o nell'altro, il Varese che sale a tredici punti in classifica e tiene il passo di Mantova (16) e Union (14) e si prepara per la prossima sfida casalinga contro Rho del 29 Marzo al Levi di Giubiano.

 

Stefano Sessarego

 

PER LA GALLERIA IMMAGINI CLICCA QUI

Contatti

Segreteria:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Club House:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Minirugby:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel. e Fax: 0332 282803

Campo "Aldo Levi"
Via Salvore, 9 - 21100 VARESE
Mappa per il Campo Aldo Levi

Campo allenamento Vivirolo
Via Vivirolo - 21100 VARESE
Mappa per il Campo Vivirolo

5 x 1000

Sostieni il Rugby Varese:

5x1000-white-ball-noframe-nobanner

Il 5 per mille è una quota di imposte a cui lo Stato rinuncia, destinandola alle organizzazioni no-profit per il sostegno delle loro attività. 

Istruzioni per la compilazione.

Facebook

facebook 24x24 pagine delle squadre

 

con aggiornamenti, immagini e commenti di giocatori e tifosi!

Clicca qui per le pagine:

 

Merchandising

La mitica collezione

101-160x160

Magliette, felpe, maglie da gioco, cappellini, borse, palloni, zainetti e tutto quello che serve a grandi e piccoli per dimostrare ovunque il loro supporto alla squadra 

Per informazioni::
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo